American Experience

Monkey Trial | Timeline

Timeline: Monkey Trial

Share:

  • Share on Facebook
  • Share On Twitter
  • Email Link
  • Copy Link Dismiss

    Copy Link

Timeline-Main.jpg

1859
Charles Darwin’s Origin of Species is published. Its revolutionary theory of natural selection will have profound effects on both the scientific world and society at large.
1922
January: William Jennings Bryan begins his anti-evolution crusade in Kentucky, speaking out against the Darwinian “law of hate” and calling for a return to the Biblical “law of love.” La sua campagna prende fuoco in Tennessee.
1925
Marzo 21: Il governatore del Tennessee Austin Peay firma la legge Butler, mettendo fuori legge l’insegnamento di “qualsiasi teoria che nega la creazione divina dell’uomo e insegna invece che l’uomo è disceso da un ordine inferiore di animali.”
Maggio 4: I giornali di tutto il Tennessee riportano un piccolo avviso della ACLU che si offre di pagare le spese processuali per qualsiasi insegnante del Tennessee che voglia testare la legge anti-evoluzione nei tribunali.
5 maggio: In una riunione nella farmacia Robinson di Dayton, Tennessee, l’insegnante di scienze John Scopes accetta di diventare l’imputato dell’ACLU in un processo per testare la legge anti-evoluzione del Tennessee.
13 maggio: Anche se non ha praticato la legge per 30 anni, William Jennings Bryan accetta di rappresentare l’Organizzazione Mondiale dei Fondamenti Cristiani come procuratore speciale al processo Scopes.
25 maggio: A Dayton, un gran giurì accusa John Scopes di aver violato la legge Butler.
10 luglio: Il caso numero 5232, lo Stato del Tennessee contro John Thomas Scopes, arriva davanti al giudice John T. Raulston. Le squadre dell’accusa e della difesa scelgono i membri della giuria.
13 luglio: Clarence Darrow pronuncia un appassionato discorso contro il “bigottismo religioso e l’odio”. Spera di convincere il giudice Raulston a dichiarare la legge Butler incostituzionale.
15 luglio: Il giudice Raulston conferma la legge Butler e il processo continua. Testimoni dell’accusa e della difesa testimoniano. Darrow e la squadra della difesa portano a Dayton scienziati di spicco per testimoniare a favore dell’evoluzione.
17 luglio: Il giudice Raulston legge la sua decisione che vieta agli esperti scientifici della squadra della difesa di testimoniare davanti alla giuria. Darrow si oppone strenuamente. Credendo che il processo sia finito, molti giornalisti lasciano la città.
20 luglio: A causa del caldo e della folla, il giudice Raulston riconvoca la corte fuori, sotto gli alberi. La difesa chiama Bryan alla sbarra come esperto della Bibbia. L’implacabile interrogatorio di Darrow all’anziano Bryan diventa l’evento più famoso del processo.
21 luglio: Dopo nove minuti di deliberazione, la giuria emette un verdetto di colpevolezza. Il giudice impone una multa di 100 dollari all’imputato e John Scopes parla per la prima volta, giurando di “opporsi a questa legge in ogni modo possibile.”
26 luglio: Cinque giorni dopo la fine del processo, Bryan muore nel sonno a Dayton. Molti danno la colpa della sua morte allo stress dell’interrogatorio di Darrow, ma era malato di diabete da qualche tempo.
31 luglio: Sotto una pioggia battente, William Jennings Bryan viene sepolto nel cimitero nazionale di Arlington, appena al di là del fiume Potomac da Washington, D.C.
1927
15 gennaio: Darrow e l’ACLU sfidano la legge Butler davanti alla Corte Suprema del Tennessee. La corte annulla la condanna di John Scopes per un tecnicismo – perché il giudice, non la giuria, ha fissato la multa. Ma permette alla legge anti-evoluzione di rimanere sui libri.
1930
Settembre: Un college intitolato a William Jennings Bryan apre a Dayton nella vecchia scuola superiore dove insegnava John Scopes. Il Bryan College diventerà un college cristiano di arti liberali che si estende per 100 acri sulle colline sopra Dayton.
1938
13 marzo: Clarence Darrow muore a 81 anni. Su sua richiesta, gli amici spargono le sue ceneri su un ponte nel Jackson Park di Chicago.
1955
Inherit the Wind apre a Broadway. Scritta da Jerome Lawrence e Robert E. Lee, la commedia usa il processo Scopes per simboleggiare l’intolleranza del maccartismo e la caccia alle streghe comuniste degli anni ’50.
1960
21 luglio: Dayton celebra il 35° anniversario del processo Scopes con parate e fotografie. John Scopes ritorna sulla scena del suo “crimine”. La versione cinematografica di Inherit the Wind viene proiettata per la prima volta in un drive-in locale.
1967
16 maggio: Il Tennessee annulla la legge Butler. L’editoriale di un giornale dice: “Il Tennessee si risparmierà il calvario di un altro processo in cui uno stato orgoglioso dovrà farsi scimmiottare in un tribunale”.
1968
18 ottobre: In Epperson contro Arkansas, la Corte Suprema degli Stati Uniti annulla una legge dell’Arkansas che prevedeva l’uso della legge Butler. La Corte Suprema degli Stati Uniti annulla un divieto dell’Arkansas sull’insegnamento dell’evoluzione, rendendo tutte le leggi anti-evoluzione incostituzionali.
1987
19 giugno: In Edwards contro Aguillard, la Corte Suprema degli Stati Uniti dichiara incostituzionale il “Creationism Act” della Louisiana, che richiede un tempo uguale per il creazionismo ogni volta che viene insegnata l’evoluzione.
1996
settembre: Il Book of Legal Lists definisce il processo Scopes uno dei dieci più grandi processi di tutti i tempi.
1999
Agosto 12: Il Kansas Board of Education vota per omettere qualsiasi menzione della macro-evoluzione dai suoi standard scientifici statali. Più tardi il consiglio vota per annullare la decisione.

Lascia un commento