Come faccio a sapere quando il mio cavolo è pronto per il raccolto?

raccogliere il cavolo

DOMANDA: Come faccio a sapere quando il mio cavolo è pronto per il raccolto? C’è un modo per determinare se sono pronti? È più tenero se le teste di cavolo sono più piccole? -Shannon W

RISPOSTA: E’ molto importante raccogliere il cavolo al momento giusto, perché le teste di cavolo raccolte troppo presto o troppo tardi non hanno lo stesso valore nutritivo di quelle raccolte al momento giusto nel ciclo di crescita della pianta. Alcune varietà di cavolo hanno una finestra di tempo molto stretta in cui devono essere raccolte, con pochi giorni in cui si può rispettare il tempo ottimale di raccolta. Altre varietà possono passare diverse settimane nell’orto senza iniziare a deteriorarsi, sempre che il tempo lo permetta. Una regola generale che si applica alla maggior parte delle varietà è che più grande è la testa, più a lungo resisteranno in attesa del raccolto.

Il momento giusto per raccogliere le vostre piante di cavolo dipenderà dalla varietà di cavolo che avete piantato, dalle condizioni climatiche in cui sono cresciute e da quando le teste maturano naturalmente. La dimensione delle teste non vi dirà se sono mature per la raccolta o no, perché le dimensioni delle teste di cavolo variano molto da una all’altra. La compattezza delle teste, invece, è ciò che indicherà che le vostre piante di cavolo sono pronte per il raccolto.

Quando vengono schiacciate, le teste delle vostre piante di cavolo dovrebbero essere sode fino in fondo. Le teste devono essere piene e sode, senza troppa elasticità quando le si spreme. Se le teste sembrano piene ma si sentono un po’ molli quando le schiacciate, lasciatele maturare ancora per qualche giorno prima di raccoglierle. L’apparenza può spesso ingannare e le teste di cavolo possono sembrare sode all’esterno ma all’interno sono ancora molli e fragili. Una buona stretta energica su tutti i lati della testa dovrebbe farvi sapere se è solida fino in fondo. Se le teste sono solide e ben formate, sono pronte per il raccolto.

Utilizza un coltello affilato in acciaio inossidabile per raccogliere il cavolo. Usare l’acciaio inossidabile è importante perché il carbonio di altri metalli reagisce con i fitonutrienti del cavolo e fa diventare la pelle nera per il contatto. Usa il tuo coltello affilato in acciaio inossidabile per tagliare il gambo appena sotto la testa. Rimuovi la testa, ma lascia la pianta nel terreno e continua a coltivarla. Spesso, se il tempo è ancora fresco, la base della pianta svilupperà piccole teste di cavolo al posto della testa originale. Il secondo raccolto in genere raddoppia la quantità di cibo che si può raccogliere da una pianta di cavolo, e le teste più piccole sono anche più tenere e gustose.

cavolo raccolto con sovrapposizione di testo quando raccogliere il cavolo consigli di giardinaggio

Lascia un commento