Guida all’identificazione degli escrementi dei parassiti

Trovare escrementi di parassiti nella tua proprietà non è mai un buon segno. Non solo sono antiestetici, ma possono indicare un problema più grande: un’infestazione di parassiti.

Una volta scoperti gli escrementi, la prima cosa da fare è identificare che tipo di escrementi sono in modo da poter prendere le misure corrette. Mentre un esperto di disinfestazione sarà in grado di identificare il parassita dai suoi escrementi, se sapete cosa cercare, potreste risparmiare tempo, denaro e fatica. Sapere come identificare l’infestante attraverso i suoi escrementi accelererà il processo e, in definitiva, significherà una rimozione più veloce dalla vostra proprietà.

Scoprire gli escrementi degli infestanti

Una volta che scoprite degli escrementi all’interno o intorno alla vostra proprietà, c’è una probabilità estremamente alta che abbiate un’infestazione di infestanti nelle vicinanze. Naturalmente, alcuni parassiti causano più problemi di altri, quindi è importante identificare rapidamente il parassita per assicurarsi che l’infestazione non peggiori.

Quindi, come si fa a capire la differenza tra un parassita che cade e un altro? Diamo un’occhiata ad alcuni degli escrementi di parassiti più comuni che probabilmente troverete nella vostra proprietà e nei dintorni.

Escrementi di topo

Gli escrementi di topo, probabilmente i più comuni trovati nella vostra proprietà e nei dintorni, si presentano sotto forma di pellet. Sono abbastanza facili da individuare perché, anche se piccole, le palline di topo si trovano di solito in gruppi. Infatti, i topi sono noti per depositare circa 50 escrementi al giorno!

Colore e dimensioni:

Gli escrementi di topo sono di solito neri o marroni e, come detto prima, assomigliano a un pellet. Le loro dimensioni variano da 1/8 a ¼ di pollice, che è un’informazione importante da ricordare in quanto è essenziale conoscere la differenza tra la caduta di un topo e quella di un ratto.

Localizzazione:

Gli escrementi di topo si trovano comunemente nelle aree in cui esplorano. Sono animali curiosi, quindi i loro escrementi saranno sparsi nella proprietà, di solito in angoli o luoghi bui, come dietro frigoriferi, armadi e sotto i letti. Questo è il motivo per cui è importante pulire ogni avanzo di cibo, perché è proprio questo che attira i topi.

Pericoloso?

No, solo antiestetico!

Cosa fare?

Catturare il topo o i topi è essenziale, perché sono noti per riprodursi a tassi allarmanti. Consigliamo di mettere delle trappole per topi non crudeli e, dopo la cattura, rilasciarli in natura. Tuttavia, se il problema è più serio e l’infestazione è grande, consigliamo vivamente di contattare una società di disinfestazione. Ad AMES Group, siamo specializzati nella rimozione di infestazioni di topi, quindi assicuratevi di mettervi in contatto se credete di avere un’infestazione!

Gli escrementi di topo

Gli escrementi di topo condividono alcune somiglianze con gli escrementi di topo; tuttavia, il loro tasso di caduta è molto più alto rispetto agli altri parassiti. In media, un ratto lascia 25.000 escrementi ogni anno! Questo perché i ratti lasciano escrementi mentre si spostano.

Colore e dimensioni:

Nella maggior parte dei casi, gli escrementi di ratto sono lunghi tra i ¾ di pollice e i ¼ di pollice di spessore. La loro forma dipende dalla specie di ratto, ma per la maggior parte, sono a forma di pellet, simili agli escrementi di topo solo più grandi.

Localizzazione:

A differenza dei topi, gli escrementi di ratto non si trovano in gruppi perché defecano in movimento. Gli escrementi hanno una forma simile a quelli dei topi, anche se leggermente più grandi.

Pericolosi?

Gli escrementi di topo possono essere molto pericolosi se non vengono puliti. Gli escrementi possono portare una serie di malattie, e se si trovano in un magazzino, possono essere entrati in contatto con cibo e bevande e questo può portare a gravi malattie, specialmente se gli escrementi sono entrati in contatto con cibo e bevande.

Cosa fare?

Gli escrementi di ratto possono essere molto pericolosi, specialmente se entrano in contatto diretto con gli esseri umani. Possono essere portatori di diverse malattie che possono causare seri problemi se non vengono affrontate rapidamente. Contattare un esperto di disinfestazione è più sicuro che tentare di affrontare il problema da soli. Mentre gli escrementi possono essere aspirati e puliti, la polvere formata dagli escrementi è pericolosa, specialmente se inalata direttamente. Ad AMES Group, siamo specializzati nella rimozione di infestazioni di ratti, quindi assicuratevi di mettervi in contatto se credete di avere un’infestazione!

Gli escrementi degli scoiattoli

Gli scoiattoli sono un altro parassita comune con cui ci troviamo a che fare. Anche se non sono così invasivi o pericolosi come i ratti, rappresentano comunque una minaccia per le nostre proprietà. Gli scoiattoli rossi sono molto meno invasivi e più rari degli scoiattoli grigi, ed è per questo che ci concentreremo sullo scoiattolo grigio.

Colore e dimensioni:

Gli escrementi degli scoiattoli possono essere identificati dalla loro forma rotonda e cilindrica. Di solito sono lunghi circa 3/8 pollici e possono essere facilmente identificati dal loro odore unico. Questo perché la dieta dello scoiattolo non è così varia come quella di altri parassiti. I loro escrementi sono di solito di colore marrone chiaro e si trovano generalmente in gruppi ovunque si siano nutriti. Le mangiatoie per uccelli sono aree comuni dove si trovano escrementi, soprattutto perché stanno cercando di rubare il cibo.

Localizzazione:

L’area più comune in cui è probabile trovare escrementi di scoiattolo è intorno alle mangiatoie per uccelli o sotto gli alberi. È incredibilmente raro che troviate escrementi all’interno di una proprietà, a meno che non si tratti di un capannone o di un luogo con facile accesso al cibo.

Pericoloso?

Gli scoiattoli possono portare una serie di malattie, ed è per questo che è meglio evitare i loro escrementi e affidarli a un esperto di disinfestazione.

Cosa fare?

Gli scoiattoli grigi sono una specie invasiva e faresti bene a rimuoverli dalla tua proprietà il prima possibile. I loro escrementi sono anche pericolosi, che è un altro motivo per cui dovrebbero essere trattati rapidamente. Noi di AMES Group siamo specializzati nella rimozione di infestazioni di scoiattoli, quindi assicurati di metterti in contatto se credi di avere un’infestazione!

Gli escrementi degli scarafaggi

Gli scarafaggi sono probabilmente il parassita meno desiderabile, perché non solo sono antiestetici ma sono notoriamente difficili da sradicare. Anche se sono più piccoli del resto dei parassiti in questa lista, i loro escrementi sono ancora molto evidenti.

Colore e dimensioni:

Gli escrementi degli scarafaggi sono facili da individuare, hanno le dimensioni di piccoli chicchi di riso e sono solitamente di colore scuro o marrone. Sono anche a forma di pellet e le loro dimensioni dipendono dalle dimensioni dello scarafaggio, ma in generale sono circa la metà di un chicco di riso.

Localizzazione:

Gli escrementi di scarafaggio sono molto piccoli ma poiché si trovano in gruppi, sono facili da individuare. Di solito si trovano negli angoli delle stanze, sotto i letti, le assi del pavimento e a volte anche in armadi e scaffali.

Pericolosi?

Gli escrementi di scarafaggio possono scatenare reazioni allergiche come l’asma. Questo rende gli escrementi pericolosi e ti consigliamo vivamente di contattare un esperto di disinfestazione per rimuovere gli escrementi ed eliminare la presenza degli scarafaggi.

Cosa fare?

Gli scarafaggi sono uno dei parassiti più antiestetici e difficili da rimuovere nel mondo. Ti consigliamo vivamente di contattare un servizio di disinfestazione professionale per rimuovere questi insetti. Essendo notoriamente difficili da uccidere, i pesticidi standard possono avere poco o nessun effetto su di loro. Ad AMES Group, siamo specializzati nella rimozione di infestazioni di scarafaggi, quindi assicurati di contattarci se credi di avere un’infestazione!

Gli escrementi dei piccioni

I piccioni sono responsabili di una moltitudine di problemi, in particolare dei loro escrementi. I piccioni sono una delle specie di uccelli più comuni nel Regno Unito e, poiché molti di loro prendono la residenza nelle nostre città e aree industriali, i loro escrementi diventano un problema importante.

Colore e dimensioni:

La cacca dei piccioni ha diversi colori, principalmente bianco e nero a seconda della loro dieta. Le dimensioni, di nuovo, variano, ma di solito sono tra ½ pollice e un pollice di lunghezza.

Localizzazione:

I piccioni sono nativi delle nostre città, quindi i loro escrementi si trovano di solito dove fanno il nido. Sono particolarmente affezionati ai balconi, ai condizionatori d’aria e a qualsiasi posto in alto. I loro escrementi possono essere trovati ovunque perché sono costantemente in movimento, gli escrementi sono anche notoriamente difficili da rimuovere.

Pericolosi?

Sì, gli escrementi dei piccioni sono altamente acidi e non avranno problemi a erodere alcune superfici, in particolare gli esterni delle auto, le statue e qualsiasi cosa metallica. Tentare di rimuovere gli escrementi di piccione con metodi convenzionali fai da te si rivelerà molto difficile a causa della loro acidità. Questo è il motivo per cui un esperto di disinfestazione sarà necessario per garantire una rimozione sicura ed efficace.

Cosa fare?

Gli escrementi di piccione, sebbene antiestetici e pericolosi, possono essere facilmente rimossi da un esperto di disinfestazione. Se la vostra proprietà è stata colpita da escrementi di piccione, è necessario contattare un professionista perché è probabile che vi consiglierà anche di dissuadere i piccioni. I piccioni hanno un sistema di homing incorporato, quindi anche se non è possibile rimuoverli, è possibile impedire loro di tornare utilizzando strumenti come punte per piccioni, reti per piccioni e sistemi sonar.

Gli escrementi di gabbiano

In un senso simile ai piccioni, i gabbiani sono anche noti per dominare le aree urbane, il che si traduce in una frequente necessità di pulire i loro escrementi. I loro escrementi non sono pericolosi come quelli dei piccioni, ma ospitano batteri sgradevoli e danneggiano la proprietà al contatto.

Colore e dimensioni:

Gli escrementi dei gabbiani sono prevalentemente di colore bianco e solitamente molto appiccicosi. A causa del loro frequente volo, i loro escrementi sono di solito spruzzati e quindi la loro dimensione non può essere misurata con precisione. Tuttavia, sono di solito tra un pollice e un pollice e mezzo di lunghezza.

Localizzazione:

Similmente ai piccioni, gli escrementi di gabbiano si trovano lungo il loro percorso di volo. Poiché cadono dal cielo, la loro posizione può variare, ma di solito prendono la residenza lungo le linee di costa e le aree urbane.

Pericoloso?

Sebbene gli escrementi di gabbiano non siano così acidi come quelli dei piccioni, portano comunque batteri che possono essere dannosi per gli esseri umani. Inoltre, i loro escrementi si macchiano se lasciati su una superficie per troppo tempo. Si consiglia di pulire gli escrementi di gabbiano dalla tua proprietà non appena li noti.

Cosa fare?

Gli escrementi di gabbiano possono essere facilmente puliti, ma è importante farlo rapidamente per assicurarsi che non ci siano macchie o danni alla proprietà. Inoltre, poiché i loro escrementi possono contenere batteri resistenti agli antibiotici, si consiglia di rimuovere gli escrementi con attenzione.

Se siete entrati in contatto con uno dei parassiti di cui sopra o con i loro escrementi, si consiglia vivamente di contattare una società di disinfestazione professionale. Le infestazioni possono causare migliaia di sterline di danni se non vengono trattate e i loro escrementi possono anche causare una serie di problemi, alcuni anche mortali. Speriamo che questa guida possa aiutarvi a identificare e liberare in modo sicuro gli escrementi dei parassiti dalla vostra proprietà.

Lascia un commento