Il cane ha mangiato il peperoncino. Cosa fare? Starà bene?

Forse sai già che i cani non possono mangiare cioccolato, ma forse ti stai chiedendo: “I cani possono mangiare cibo piccante? Mangiarne un po’ significa automaticamente un viaggio di emergenza dal veterinario?

La buona notizia è che i peperoncini non sono letali per i cani. Anche se in genere causano problemi digestivi, probabilmente non giustificano una visita dal veterinario. Tuttavia, se il tuo cane ha mangiato peperoncino in massa, potresti voler consultare un veterinario su cosa cercare nel caso in cui i sintomi del tuo cane peggiorino.

La polvere di peperoncino non è l’unico cibo che è un no-no per i cuccioli. Altri cibi piccanti, come il pepe di cayenna, e altri “dolcetti per la gente” possono essere tossici per i nostri animali domestici.

I cani possono mangiare cibo piccante?

La migliore risposta che possiamo darvi è: no. Se il vostro cane assaggia una minuscola quantità di peperoncino, potrebbe non avere un grande impatto. Consumare un peperoncino intero o il suo equivalente, però, molto probabilmente avrà un effetto sul tuo cane. Il vostro cane sentirà il calore del peperoncino mentre va giù e mentre si fa strada fuori dal tratto digestivo. Dopo aver mangiato qualcosa di piccante, il cane può provare dolore, vomito e diarrea. E se hai bisogno di un’altra ragione per non condividere la tua cena piccante con il tuo cane, tieni a mente che il cibo piccante può anche causare gas al tuo cane. Se hai mai dato da mangiare al tuo cane qualcosa che non era di suo gradimento e hai desiderato dargli una lattina di Bean-O, allora sai che questo è uno scenario che vuoi evitare.

Avere un incontro occasionale con un po’ di peperoncino probabilmente non farà danni a lungo termine. Tuttavia, nutrire costantemente il tuo cane con cibo piccante o permettergli di mangiarne una grande quantità in una volta sola può causare danni a lungo termine al suo esofago e all’intestino.

Un’altra ragione per non dare peperoncino o polvere ai cani è che non ha alcun valore nutrizionale per loro. La semplice polvere di peperoncino che non ha un calcio sembra essere meno dannosa per i cani, ma dovrebbe comunque essere evitata perché non contribuisce a una dieta sana.

Perché il peperoncino è così dannoso per i cani? Contiene un ingrediente chiamato capsaicina, che può interferire con la digestione.

I cani possono mangiare cibi piccanti oltre al peperoncino? Il peperoncino e la polvere non sono le uniche cose a cui fare attenzione. Qualsiasi cosa piccante può avere un impatto negativo sul tuo animale domestico. Il pepe di cayenna è un esempio. Come il peperoncino rosso, può causare bruciore e irritazione all’apparato digerente del tuo cane, portando a dolore, diarrea e vomito.

Ecco un altro scenario comune: Il tuo cane ha mangiato salsa piccante. Cosa dovreste fare? È importante notare che mangiare un peperoncino non è l’unico modo, o anche il più comune, in cui il tuo cane può ingerire qualcosa di piccante. Consumare salse e altri cibi che contengono spezie è altrettanto negativo. Ecco perché non dovresti lasciare che il tuo cucciolo condivida con te ali di pollo o tacos piccanti. Non lasciare piatti di cibo incustoditi, perché anche il cane più ben addestrato probabilmente cercherà di rubare un morso quando nessuno guarda.

Il mio cane ha mangiato peperoncino. E adesso?

Se il tuo cane mangia polvere di peperoncino, peperoni o altro cibo piccante, offrigli molta acqua subito dopo e per le ore successive all’incidente. Come gli esseri umani, i cani di solito bramano l’acqua per cercare di spegnere il fuoco nella loro bocca. Dovrai anche assicurarti che il tuo cane abbia accesso all’acqua se ha diarrea o vomito, che potrebbero portare alla disidratazione.

Offrire al tuo cane un dolcetto può aiutare ad assorbire parte delle spezie nella sua bocca e fornire una distrazione molto necessaria dal disagio.

È anche una buona idea contattare il tuo veterinario se il tuo cane consuma qualcosa di piccante. Un viaggio dal dottore potrebbe non essere necessario, ma è saggio informare il veterinario dell’accaduto. Un professionista può darti consigli su come rendere il tuo animale più confortevole e dirti quali sono i segnali da tenere d’occhio se è in difficoltà.

Indubbiamente, se il vomito e la diarrea diventano gravi, potrebbe essere necessario portare il tuo animale per le cure di emergenza.

Quali altri tipi di peperoni sono tossici per i cani? Non sono fatti per essere consumati dagli esseri umani. Allo stesso modo, non dovrebbero essere mangiati nemmeno dai cani a causa della loro tossicità per gli animali. Naturalmente curiosi, i cani amano masticare e mangiare tutto ciò che trovano. Se state coltivando peperoni ornamentali o qualcosa di simile, possono essere fatali per il vostro animale domestico se li ingerisce. È meglio non coltivarli affatto, in modo che il cane non ne sia attratto. Altrimenti, assicurati che non possa entrarci.

Quali altri alimenti non fanno bene ai cani?

La lista è esaustiva, ma ci sono alcuni cibi che molti di noi non si rendono conto che sono dannosi per i cani. Caffeina, alcol, cipolle, aglio, avocado e prodotti da forno dolcificati con xilitolo possono avere conseguenze disastrose per i nostri compagni canini. Anche piccole quantità di questi alimenti possono causare problemi di salute. Quando si tratta di alcol, più piccolo è il cane, meno ce ne vuole per causare danni.

Uva e uva passa possono portare a problemi renali nei cani. Quando ti godi un gelato o altri prodotti caseari, sei tentato di offrirne un po’ al tuo cane, specialmente quando ti chiede l’elemosina. Ma i latticini possono causare problemi digestivi, come la diarrea, quindi è meglio tenerli fuori dalla portata del cucciolo. Anche il cioccolato, ovviamente, è off-limits. Una varietà di altri alimenti può anche rappresentare un pericolo per la salute dei cuccioli.

  • Le noci di Macadamia possono causare febbre, debolezza nelle zampe alte, vomito e tremori muscolari.
  • Pesche, cachi e prugne contengono semi che potrebbero bloccare l’intestino del cane.
  • Uova crude, carne e pesce possono esporre il tuo cane a batteri come la Salmonella e l’E. coli.
  • Le ossa di costolette di maiale, pollo e simili possono portare al soffocamento o a blocchi del sistema digestivo.
  • Il sale può disidratare il tuo cane e causare avvelenamento da sodio. Evita di dare al tuo cane pretzel e patatine salate.
  • L’impasto del pane non lievitato può allungarsi e danneggiare l’apparato digerente mentre fermenta nel cane. Può anche produrre alcol, che può colpire il fegato.
  • I farmaci destinati agli esseri umani possono rivelarsi fatali per gli animali domestici.

FAQs

Come puoi evitare che il tuo cane mangi peperoncini?

Se hai cibi piccanti a disposizione, tienili fuori dalla portata del cane. Se coltivi peperoncini in un giardino sul retro, potresti voler smettere di coltivarli o mettere una recinzione intorno al giardino per tenere il cane fuori.

L’odore del peperoncino in polvere può avere effetto sui cani?

Sì, tanto che alcuni cani lo evitano. L’odore del potente pepe può irritare i delicati tessuti all’interno delle loro narici. Invece di evitare l’odore, però, alcuni cani cercano di mascherarlo marcando la zona con il loro odore.

Perché il cioccolato fa così male ai cani?

Il colpevole del cioccolato è la teobromina, che può causare non solo diarrea e vomito, ma anche tremori, convulsioni, problemi cardiaci e persino la morte. La teobromina si trova in quasi tutti i tipi di cioccolato, compresa la varietà bianca. I tipi più pericolosi, però, sono il cioccolato fondente e quello non zuccherato.

Quanto si dovrebbe nutrire un cane?

Non esiste una raccomandazione generale per questo, quindi è meglio consultare il proprio veterinario. Un modo per nutrire i cani è basato sul loro peso. Naturalmente, i cani in sovrappeso potrebbero aver bisogno di ridurre le loro porzioni.

I cani possono sviluppare allergie alimentari?

Sì, come gli umani, i cani possono avere allergie e sensibilità alimentari. Dare loro da mangiare “cibi per persone” che non sono raccomandati per loro può contribuire al problema.

Pensieri finali

I cani possono quindi mangiare cibo piccante? La risposta breve è: no. Mangiare cibo piccante può causare disagio digestivo a breve termine, diarrea e vomito. Tieni i peperoni piccanti, le salse e altri cibi fuori dalla portata del tuo cane. La cosa migliore è evitare di dare al tuo cane qualsiasi boccone dalla tavola, dato che il cibo umano non è affatto raccomandato per loro. In alcuni casi, può causare problemi di salute. Nel peggiore dei casi, può anche essere fatale. Si raccomanda di dare al vostro compagno canino solo cibo per cani e di consultare il vostro veterinario ogni volta che avete dubbi sulla sua dieta.

Lascia un commento