Le facce più comuni che la gente fa quando ha un orgasmo

A meno che tu non abbia fatto un video porno, probabilmente non hai mai visto come appare la tua faccia quando hai un orgasmo.

Ma la tua partner sì. E probabilmente ti direbbe che ha un aspetto piuttosto strano.

I tuoi occhi si socchiudono. Le tue guance si contorcono. La faccia da O può essere così strana che The League una volta ha soprannominato il fenomeno “Colpi d’aceto”, cioè come appariresti se qualcuno ti mettesse un cucchiaio di aceto davanti al naso.

Perciò perché succede?

Purtroppo, non c’è una tonnellata di scienza dura sulla faccia O. Ma questo per una buona ragione: Le stesse persone che studiano il comportamento sessuale per vivere non possono davvero osservarti mentre stai facendo l’atto, dice Nicole Prause, Ph.D., una ricercatrice sessuale alla UCLA.

Immagina di avere scienziati che ti guardano negli occhi, leggendo i tuoi livelli ormonali e la frequenza cardiaca mentre vieni. A proposito di uccidere l’umore.

Related: How to Pleasure a Woman-Your Start-to-Finish Guide to Giving Her the Best Sex Ever

Ma nel 2011, gli scienziati spagnoli hanno trovato un modo per aggirare il problema. Hanno analizzato 100 video dei volti delle persone durante l’orgasmo. (Uomini e donne hanno caricato volontariamente queste clip su un sito web.)

Quando le persone hanno raggiunto l’orgasmo, hanno comunemente fatto queste espressioni facciali:

– il 92 per cento ha chiuso gli occhi
– il 67 per cento ha abbassato la mascella
– il 48 per cento ha aggrottato la fronte o abbassato le sopracciglia
– il 44 per cento ha aperto le labbra

La coppia più comune era una mascella caduta e occhi chiusi, che è avvenuta quando il 36 per cento delle persone è venuto. I ricercatori ipotizzano che alcune di queste espressioni siano come dei riflessi – un rilascio di tensione muscolare quando ci si avvicina all’orgasmo.

Ecco perché sembri così strano quando vieni davvero: Hai zero controllo sui tuoi muscoli facciali in quel momento.

Related: 8 trucchi per rendere i tuoi orgasmi ancora migliori

In effetti, alcune di queste facce da O assomigliano più da vicino a espressioni di dolore che di piacere.

La ragione: Molte delle regioni cerebrali che si accendono quando si prova dolore sono stimolate anche quando si è molto eccitati, dice Prause.

Certo, non è il look più attraente per concludere il sesso, ma si spera che il tuo partner stia sfoggiando un’espressione simile insieme a te. E non c’è niente di più sexy di questo.

Questo contenuto è creato e mantenuto da una terza parte, e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi e-mail. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

.

Lascia un commento