Mappe dei Paesi Bassi

Mappa fisica dei Paesi Bassi che mostra rilievo, confini internazionali, fiumi principali, punti estremi, città importanti, isole, ecc.

Come si osserva sulla mappa fisica dei Paesi Bassi, si tratta di un paese molto piatto con quasi il 25% della sua terra a, o sotto il livello del mare. Il paese copre una superficie totale di 41.865 km².

Basse colline ricoprono alcune delle aree centrali, e all’estremo sud, il territorio si eleva ai piedi delle Ardenne. Il Vaalserberg, il punto più alto del paese, si trova lì, a 322 m (1.053 piedi). Un triangolo giallo verticale segna la sua posizione sulla mappa. Si trova dove i Paesi Bassi incontrano la Germania e il Belgio.

Stese lungo la costa settentrionale, le Isole Frisone Occidentali continuano verso nord-est, diventando le Isole Frisone Orientali tedesche. Queste isole barriera, separate dalla terraferma dal Waddenzee, forniscono un piccolo livello di protezione dal Mare del Nord.

I Paesi Bassi sono attraversati da centinaia di miglia di canali navigabili. Uno dei più importanti è il Canale del Mare del Nord, che permette alle navi oceaniche di raggiungere il porto di Amsterdam. Immagine satellitare qui!

Acqua, acqua ovunque, poiché l’Olanda centrale e meridionale è posizionata sul delta di quattro fiumi principali, tra cui Rijn, Mass, Scheldt e Waal.

I laghi più grandi del paese, Ijsselmeer e Markermeer sono entrambi artificiali, creati da dighe.

Il punto più basso del paese è ‘Nieuwekerk aan den Ijssel’ a 6,76 m sotto il livello del mare. Un triangolo invertito segna la sua posizione sulla mappa qui sopra.

Lascia un commento