Milwaukee vs DeWALT | Quale marchio di utensili elettrici è migliore?

Milwaukee vs dewalt
Come si confrontano questi utensili?

Milwaukee vs DeWALT : Quale marca è migliore? Migliore? Vale la pena investire? Hmmm…

Milwaukee contro DeWALT, è un confronto popolare che è interessante quando ci sono così tanti marchi di utensili di qualità che possiamo confrontare, tutti loro commercializzando strumenti eccellenti. Alcuni puntano il loro prodotto al mercato del fai da te del proprietario di casa e altri al commercio di costruzione. La differenza principale tra i due è che gli strumenti per il fai da te hanno un prezzo più basso, costruiti per un uso occasionale e cicli di lavoro più bassi.

I marchi Milwaukee e DeWALT sono entrambi rivolti al professionista dove gli strumenti lavorano duro e l’affidabilità è la chiave. È per pura coincidenza che i due marchi sono paragonati così spesso? O è che c’è un seguito così fedele tra la fraternità del fai da te e il commercio?

DEWALT 20V MAX XR : ½” Impact Wrench

Model : DCF894HB
  • Torque : 330 ft-lbs
  • Leightweight : 3.48 lbs
  • Length : 6.95″
  • Precision Wrench Control : In Forward = pauses before impacting to prevent over-tightening. In Reverse = lower speed when fastener is loose / prevents run-off.
  • 3 mode settings
  • Quality DEWALT brushless motor
  • Variable speed trigger
  • LED light
  • Hog Ring Anvil
  • Impacts per minute : 0-3100 IPM
  • Mid-range power

Milwaukee M18 : ½” Impact Wrench

Model : 2767-20
  • Torque : 1400 ft-lbs (Faster)
  • Compact : 8.39″ in length
  • 4-mode drive control + bolt removal mode
  • Bolt removal : Max torque to break fastener free, then slows to 750rpm
  • REDLINK PLUS intelligence : Overheat Protection
  • Efficient REDLITHIUM batteries
  • Friction ring : Fast and easy socket changes
  • Comfortable rubber overmold handle withstands corrosive materials
  • 7.5 lbs with battery
  • LED light

There are striking similarities and some differences between their tools that make it hard to make an unbiased decision. Both Milwaukee and DeWALT built themselves a solid reputation for delivering quality and durable tools.

The two companies produce all the portable tools imaginable. In recent years both companies are actively seeking new opportunities by being involved with the trade on the job, discussing problems and solutions. Entrambe hanno iniziato come aziende americane con prodotti innovativi sul mercato nel lontano 1924.

Non possiamo aspettarci di vedere presto la fine della guerra tra le due aziende. La rivalità è positiva e il consumatore è il vero vincitore. La gamma di strumenti a disposizione del professionista è sbalorditiva, e rende ogni lavoro immaginabile più semplice, più veloce e più economico. Ci saranno sempre i fedeli seguaci di entrambi i marchi e la qualità del gioco e la guerra di marketing tra i due li terrà sempre occupati. Il fatto è che con alcuni strumenti DeWALT può essere il vincitore e altri faranno pendere la bilancia verso Milwaukee, ma i sostenitori del marchio discuteranno per ore su chi sia il vincitore.

VIDEO | Guarda dentro uno stabilimento DeWalt

Iniziativa DeWalt Built in the USA e tour dello stabilimento

Come funziona tutto dietro le quinte

Quale marchio è giusto per te? Entrambi i marchi hanno origini simili, competono nello stesso mercato e offrono qualità, quindi iniziamo con una breve storia di ciascuna azienda. Entrambe le aziende hanno iniziato come produttori di utensili innovativi nello stesso anno, il 1924, e ancora oggi competono nello stesso mercato. Milwaukee, attraverso la loro tradizione di produrre innovativi utensili elettrici pesanti, ha sviluppato una lunga lista di prodotti innovativi nel corso degli anni. Il loro primo cliente importante fu Henry Ford, che usava il trapano compatto Hole Shooter nella sua fabbrica. Oggi Milwaukee produce più di 500 utensili e 3.500 accessori.

Durante lo stesso periodo DeWALT ha avuto una rapida espansione a causa degli ordini del governo per la difesa nazionale e le esigenze di macchinari per la guerra. L’azienda passò attraverso molti cambiamenti di gestione e di proprietà e acquisizioni. Nel 1955 DeWALT introdusse la sua prima linea di utensili elettrici portatili e accessori su misura per gli appaltatori residenziali e i falegnami professionisti.

Milwaukee vs DeWALT

Milwaukee Tools

Da quando l’azienda ha iniziato nel 1924, il management ha impegnato completamente Milwaukee Tool nel mercato dei lavoratori. Oggi l’azienda si concentra ancora interamente su quel mercato. Il marchio ha un seguito fedele perché gli strumenti sono diventati noti per la loro eccellente funzionalità e durata. Milwaukee usava uno slogan: “Nothing But Heavy Duty” che catturava perfettamente il loro impegno per la durata. Un perfetto esempio di questo impegno è la sega alternata SUPER SAWZALL che ha passato due anni a subire test prima di essere lanciata sul mercato.

Quando Milwaukee Tool introdusse il Hole-Shooter nel 1924, fu il primo trapano leggero, portatile, da 1/4 di pollice che poteva essere preso e usato con una sola mano. Milwaukee Tool ha rapidamente stabilito una tradizione di produzione di utensili elettrici innovativi per servizio pesante. In tutta la loro gamma e fino ad oggi progettano i loro utensili per l’utente professionale.

Milwaukee vs DeWALT. Best Power tools

Nel 1949 Milwaukee ha introdotto un’innovazione successiva al Hole shooter, il primo trapano ad angolo retto sul mercato. In quello stesso anno introdussero anche la tecnologia della frizione a molla per levigatrici e smerigliatrici che evitava il gioco. Nel 1951 annunciò il primo seghetto elettrico portatile autonomo, la sega alternata Sawzall.

Nel 1970 Milwaukee introdusse il trapano Hole-Hawg High-Torque e nel 1979 produsse la prima smerigliatrice angolare da 4 pollici e mezzo prodotta negli Stati Uniti. Milwaukee ha lavorato a stretto contatto con il commercio per trovare soluzioni innovative. Durante i loro quasi 94 anni nel settore hanno consegnato una lunga lista di utensili primi sul mercato. Durante questo periodo, hanno registrato una lista di 12 primi utensili Milwaukee, che è impressionante.

DeWALT Tools

Nel 1924, la DeWALT Products Company è nata a Leola Pennsylvania. Raymond DeWalt, è l’uomo che ha iniziato la rivoluzione DeWALT. All’epoca era sovrintendente di Seabrook Farms, e sviluppò una macchina per la lavorazione del legno allo scopo di aumentare la produttività e la versatilità.

Durante il 1924 formò la DeWALT Products Company con stabilimento e uffici a Leola, Pennsylvania. Il loro prodotto era una macchina universale alimentata elettricamente per la lavorazione del legno, conosciuta come DeWALT “Wonder-Worker”. Secondo una pubblicità del 1926 era possibile configurarla in 9 modi diversi e avrebbe fatto 19 funzioni diverse tra cui: Taglio trasversale, strappo, smussatura, taglio obliquo, accoppiamento, lucidatura, sollevamento pannelli, foratura, tenonatura, mortasatura, modanatura, scanalatura, dado, fresatura, levigatura, tornitura, molatura, sagomatura e taglio di un puntone. Allo stesso tempo DeWALT offriva anche una mortasatrice e un jointer dedicati.

Milwaukee vs DeWALT. Migliori utensili elettrici
L’impegno di DeWalt per la qualità è un riflesso della loro lunga storia.

Nel 1992 DeWALT ha introdotto la sua prima linea di utensili elettrici portatili e accessori che hanno progettato specificamente per appaltatori residenziali, ristrutturatori e falegnami professionisti.

1994 è l’anno in cui DeWALT ha introdotto più di 30 nuovi utensili cordless, incluso il più potente strumento cordless dell’epoca, il trapano/avvitatore cordless da 14.4 Volt e la sega cordless da 5 3/8″. Il sistema cordless DeWALT includeva trapani avvitatori, avvitatori a percussione, avvitatori a percussione, seghe, torce elettriche e la prima combinazione trapano avvitatore-martello.

Dal 2001 DeWALT Incorporated ha prodotto oltre 200 utensili elettrici e oltre 800 accessori.

A causa delle ricerche approfondite di DeWALT con gli appaltatori professionisti, nel 2005 DeWALT ha sviluppato il sistema di controllo attivo delle vibrazioni SHOCKS. Riduce le vibrazioni fino al 50% rispetto ai martelli senza questi sistemi.

Nel 2010 DeWALT ha introdotto il primo sistema 12V MAX di utensili e batterie agli ioni di litio. Hanno anche lanciato la lama diamantata per il taglio dei metalli chiamata Diamond Edge. La vita di questa lama è cento volte più lunga di una lama standard DeWALT.

Hanno introdotto il sistema 20V MAX di utensili agli ioni di litio nel 2011. Nel 2013, DeWALT ha introdotto la sua linea di utensili elettrici senza filo 20V MAX – XR che include motori senza spazzole e batterie agli ioni di litio ad alta capacità. È stato nel 2016 che DeWALT ha lanciato la batteria FLEXVOLT che cambia automaticamente la tensione quando l’utente cambia utensile.

Quale marchio di utensili è il più innovativo?

Innovazione significa creare una soluzione unica al problema di qualcuno. Per farlo devi prima sapere che esiste un problema e poi essere capace di risolverlo. Per avere successo in questa strategia il tuo prodotto deve essere buono, il tuo marketing aggressivo in modo da poter inondare presto il mercato. I beni fisici, i servizi immateriali e anche le idee devono essere eccellenti, puntuali e disponibili.

DeWALT è stato l’inventore della sega a braccio radiale nel 1924 e ha continuato a crescere come azienda che commercializza utensili di qualità. Fino al 2016 non era l’innovatore ma più un seguace che forniva prodotti di qualità eccellente. Nell’aprile 2016, DeWALT ha progettato uno smartphone alimentato da Android che può sopravvivere a una caduta di 8 piedi sul cemento. Può funzionare a temperature che vanno da -4°F a 140°F. Era innovativo, i loro clienti ne avevano bisogno, e loro l’hanno consegnato.

Durante il settembre 2016, hanno debuttato il loro pacco batterie a tensione ibrida “FLEXVOLT” che fornisce 20V (18V nominali) o 60V (54V nominali), a seconda dello strumento in cui viene utilizzato. Ancora una volta era in linea con ciò di cui i clienti avevano più bisogno, ed è stato un successo immediato. Nel maggio 2018, DeWALT ha rilasciato una linea di tosaerba cordless alimentati dalle loro batterie da 20V o 40V, come parte della loro strategia per costruire sul loro sistema di batterie unico.

L’innovativo pacco batterie di DeWALT è probabilmente il loro prodotto più innovativo. I loro clienti con un investimento in utensili cordless DeWALT che vogliono estendere la loro gamma di batterie o utensili hanno apprezzato la flessibilità che offre.

FlexVolt è ben progettato sistema di batterie | DeWalt Stud & Trapano a colonna

Il miglior trapano Dewalt per i soldi.
Perfetto se avete bisogno di praticare fori di grande diametro nel legno. (Amazon)

Anche se DeWALT ha debuttato nel 2013 con la batteria commutabile FLEXVOLT, Milwaukee è stata la prima ad utilizzare la tecnologia delle batterie agli ioni di litio. Hanno introdotto le loro batterie nel 2005 con la linea V28 di utensili senza fili. Hanno fatto un investimento multimilionario e speso molti anni per sviluppare la tecnologia che ha fornito i primi utensili cordless alimentati a ioni di litio. Milwaukee ha ottenuto più di 40 & brevetti globali che circondano la tecnologia ed è diventata la voce del settore delle costruzioni professionali. Il chiaro leader nell’innovazione degli utensili elettrici agli ioni di litio.

La nuova tecnologia ha dato agli utensili il doppio del tempo di funzionamento e circa il 50% di potenza in più rispetto a una batteria tradizionale al nichel-cadmio dello stesso peso. Ha anche offerto prestazioni senza dissolvenza e ha aperto opportunità per gli strumenti a filo più potenti per diventare cordless.

Oggi, centinaia di video su YouTube mettono gli strumenti DeWALT e Milwaukee uno contro l’altro. Dal loro contenuto entrambi sono marchi di qualità su un piano di parità. Rispetto ad altre marche sembrano sempre essere i leader. Ma Milwaukee è normalmente il vincitore assoluto in termini di robustezza e con un seguito molto forte nel commercio.

VIDEO | DEWALT 60V FLEXVOLT vs Milwaukee 2753

Tecnologia proprietaria utilizzata

Milwaukee ha progettato la M18 FUEL per essere resistente, perché la usano in tutti i loro utensili più duri che richiedono più potenza. Perfetto per i professionisti che dipendono dai loro strumenti ogni giorno per guadagnarsi da vivere o il serio hobbista che lavora sul suo ultimo progetto di robot umanoide (sai che sei là fuori). Tutti i prodotti M18 FUEL presentano tre innovazioni Milwaukee. Il motore Milwaukee POWERSTATE Brushless, la batteria REDLITHIUM e l’hardware e software REDLINK PLUS Intelligence. Hanno più di 175 strumenti diversi nel sistema M18 REDLITHIUM e ne aggiungono altri quasi ogni giorno.

La gamma “GET MORE DONE” di DeWALT ha 180 prodotti nella linea 20V MAX. Quasi ogni giorno aggiungono un modello nuovo, aggiornato o migliorato a questa gamma, tutti usano batterie agli ioni di litio.

Entrambi hanno i loro pacchi batteria proprietari, motori brushless e hardware per controllare e proteggere l’attrezzatura. La gamma di strumenti è sconcertante e sono sicuro che troverete uno strumento di entrambe le marche che non sapevate esistesse. Se state cercando una soluzione per una sfida sul lavoro, credo che la troverete.

Il vostro problema più grande sarà quello di scegliere tra le marche. Con due marchi che competono collo a collo come questo, entrambi con prodotti eccellenti, i commenti dei colleghi di lavoro e degli amici spesso influenzano le vostre scelte. Anche se con buone intenzioni, queste raccomandazioni a volte forti, sono sempre di parte. Vi consiglio di fare la vostra ricerca, leggete molto, decidete di cosa avete bisogno e quando prenderete in mano l’utensile, saprete quale volete.

È davvero così semplice, entrambe sono buone marche. Non tutti i loro utensili sono uguali e a volte una marca è migliore dell’altra, ma questo gioca in entrambi i sensi.

Garanzia e servizio

Sia DeWalt che Milwaukee offrono una gamma di garanzie diverse, a seconda di ogni prodotto specifico. Non è lo scopo di questa valutazione confrontare le diverse offerte delle due aziende. Invece, considererò solo i periodi di garanzia offerti sui trapani comparativi dai due fornitori:

Milwaukee offre una garanzia limitata di 5 anni che sostituirà o riparerà qualsiasi strumento che non riesce a causa di un difetto del produttore gratuitamente, e coprono la loro batteria per 2 anni.

DeWALT ha una gamma di garanzie e alcune sono buone per una vita. Coprono il loro trapano con una garanzia limitata di 3 anni. Offrono anche un servizio gratuito nel primo anno.

Milwaukee offre la garanzia più forte e ovviamente si fidano di più del loro prodotto. In tutta onestà, però, se un prodotto non fallisce nei primi tre anni a causa di un errore di fabbricazione dovrebbe essere buono.

Batterie a confronto

La gamma di 65 batterie, caricatori e accessori di DeWALT confonde molti clienti. Le domande che la gente fa sono “Qual è la differenza tra DeWALT 20V e 20V XR? Puoi usare una batteria DeWALT 60V su un utensile 20V? Cos’è una batteria DeWALT FLEXVOLT? e Cosa significa XR DeWALT?

Mi ha spinto a indagare sulla questione e spero di scoprire perché c’è una gamma sconcertante di batterie in un sistema a batteria unica. C’è la DCB120, 12V MAX, LITHIUM ION BATTERY PACK, 1.5 Ah, o la DCB127 12V MAX LITHIUM ION BATTERY PACK 2 Ah. Perché? Se entrambi funzionano nello stesso strumento, perché commercializzarli entrambi? E perché leggo 10.8V XR li-ion 2.0 Ah sulla batteria?

Il fatto è che DeWALT offre una vasta selezione di batterie agli ioni di litio per utensili elettrici senza fili. Per trovarne una per il tuo strumento specifico devi scegliere tra 41 batterie da 12.0 Ah, 9.0 Ah, 6.0 Ah, 3.0 Ah e 1.5 Ah. Le tensioni delle batterie includono 60V, 36V, 20V, 18V, 14.4V, 12V, 9.6V, 8V e 7.2V. Fortunatamente, se hai solo alcuni dei loro strumenti più recenti, la tua scelta è più ristretta, 14 batterie e 4 capacità.

DeWALT ha tre tensioni principali per i loro nuovi strumenti cordless: 20 Volt, 60 Volt e 120 Volt. Gli utensili sono tutti contrassegnati con la dimensione della batteria richiesta.

  • gli utensili da 20 Volt possono usare batterie da 20V MAX o batterie da 60V MAX.
  • gli utensili da 60 e 120 Volt non possono accettare batterie da 20 Volt, solo batterie da 60V MAX.

Le batterie FlexVolt sono compatibili con tutti gli utensili DeWALT da 60 e 20 Volt ma con alcune eccezioni.

Le batterie standard DeWALT da 20 Volt sono compatibili con tutti gli utensili da 20 Volt e con tutti i caricatori da 20 Volt. Questo significa che se hai usato utensili DeWALT della gamma 20-Volt, puoi accedere a più di 100 prodotti compatibili con le batterie che hai. Al prezzo delle batterie, è un vantaggio enorme.

Ma, attenzione, non puoi usare le batterie DeWALT 20V MAX negli utensili FlexVolt 60V e 120V MAX. Non andranno bene.

DeWALT produce anche utensili compatti da 12V che usano batterie 12V MAX. Le batterie 20V MAX e FLEXVOLT sono troppo grandi e non si adattano a questi piccoli dispositivi. È interessante notare che la batteria marchiata in America come 60V FLEXVOLT, che è in realtà una batteria da 54 Volt, è marchiata come 54V FLEXVOLT in Europa.

Milwaukee offre sei batterie 12V M12 REDLITHIUM da 1,5 a 6 Ah, e sette batterie 18V M18 REDLITHIUM da 1,5 a 12 Ah. Forniscono ancora le vecchie batterie e caricatori da 4 Volt, 14,4 e 28 Volt. Scegliere una batteria è facile, puoi usare qualsiasi batteria M12 in qualsiasi strumento M12 e qualsiasi batteria M18 in qualsiasi strumento M18. Tutte le batterie sono agli ioni di litio. Le batterie M12 sono disponibili in due diverse varianti, la compatta e l’alta capacità. Le batterie da 18 Volt hanno tre varianti. Se avete alcuni utensili da 12 e 18 Volt avrete bisogno di entrambe le batterie, è qui che la batteria FLEXVOLT di DeWALT è vincente.

In sintesi, DeWALT offre una gamma più ampia di batterie per coprire il nuovo FLEXVOLT e la gamma di batterie pre-FLEXVOLT quindi potrebbe essere più sicuro chiedere prima di acquistare una batteria di ricambio. Trovare un ricambio per un Milwaukee è semplice, è o il M12 o M18 e si sceglie la dimensione che si desidera, o può permettersi.

Confronto tra due trapani | Dewalt vs Milwaukee

Un confronto tra le due marche può essere considerato incompleto senza un confronto diretto degli strumenti. Ma ci sono oltre 170 tipi di utensili in gioco, quindi dovremo usare un campione molto più piccolo. I selected a compact drill driver kit from each supplier that’s closely matched in performance; the Milwaukee M18 Compact 1/2″ Hammer Drill/Driver Kit (2607-22CT), and the DeWALT 20V MAX XR TOOL CONNECT COMPACT HAMMERDRILL KIT (DCD796).

VIDEO | DeWalt vs Milwaukee Impact Driver

This is not a burnout tug of war between the two drills as featured in some videos on YouTube but a feature comparison that compares the two drills.

  • The Milwaukee has a 4-pole brushless motor with a robust design and it uses rare-earth magnets for longer life.

DeWALT use their brushless motor which delivers up to 57% more run time over the old brushed motor.

  • All-Metal Gear Case and Chuck of the Milwaukee provide maximum impact and shock durability.

DeWALT uses a high-speed transmission with two speed settings in a metal gear case. The design of these drills is almost identical.

  • The compact design of these drills allows greater accessibility in tight work spaces.
  • Milwaukee’s REDLINK Intelligence advanced overload, protects the tool against abusive situations and provides maximum life.

VIDEO | How Does A Brushless Motor Work?

Brushless DC Motor, How it works ?

The DeWALT is compatible with their ToolConnect app to provide additional controls, alerts, and inventory management.

  • Quando si confrontano questi trapani, tenete a mente che il DeWALT 20V MAX è in realtà una batteria da 18 Volt, quindi il confronto con il 18 Volt M18 è giusto. Nel kit del trapano compatto DeWalt 18V ci sono due pacchi batteria Bluetooth 20V MAX con ToolConnect con 2,0 Ah di carica.

Il kit Milwaukee include una batteria da 1,5 ampere-ora con un indicatore di carica della batteria. Una batteria di dimensioni simili da 2 Ah è disponibile da Milwaukee.

  • Il trapano di DeWalt ha 14 impostazioni di controllo della coppia con la sua frizione a 14 posizioni

La frizione Milwaukee ha 18 posizioni. Dà al Milwaukee più controllo quando si guidano le viti, quindi, se è quello che si fa di più si preferirà la macchina rossa.

  • Il trapano di Milwaukee è dotato di caratteristiche uniche come Redlink Intelligence, un mandrino e una cassa ingranaggi interamente in metallo, e una luce LED.

La modalità LED Spotlight di DeWALT permette di lavorare per 20 minuti in spazi bui o ristretti.

  • Milwaukee copre il suo trapano con una garanzia limitata di 5 anni e la sua batteria per 2 anni.

DeWalt copre il suo trapano con una garanzia limitata di 3 anni, un anno di assistenza gratuita e una garanzia di rimborso di 90 giorni.

Confrontando le capacità delle due macchine si ottiene una migliore comprensione di come si comporteranno come trapani a percussione.

Di solito diamo la velocità del trapano come ‘No load rpm’ perché troppi fattori influenzano la velocità durante la foratura, come la densità del materiale e la pressione esercitata sul trapano.

  • La velocità a vuoto del Milwaukee nella marcia a bassa velocità è da 0 a 450 rpm e 0-550 rpm su DeWALT.
  • Utilizzando la marcia ad alta velocità, puoi variare la velocità da 0 a 1800 rpm quando usi il Milwaukee e 0-2000 per il DeWALT. Il DeWALT è più veloce del Milwaukee ma non influisce troppo sulle prestazioni del trapano.

Quando si fora l’acciaio, la velocità massima bassa è importante perché mostra la marcia utilizzata. Dalle cifre date si può dedurre che il Milwaukee sarà più facile da controllare alla velocità desiderata quando si forano acciai duri.

BPM sono i battiti al minuto quando si usa il trapano come trapano a percussione, è ciò che causa il ben noto urlo del trapano a percussione.

  • I battiti al minuto del Milwaukee a bassa velocità sono da 0 a 7200 e 0-9350 su DeWALT. C’è da aspettarselo a causa delle differenze di velocità dei due trapani.
  • Alta velocità è da 0 a 28800 BPM per il Milwaukee e 0-34000 per DeWALT.
  • Entrambi i trapani possono prendere una punta da ½” e possono fare un foro da mezzo pollice negli acciai.
  • Forando nel legno con una punta piatta il DeWALT ha un piccolo vantaggio, 1 ¼” con rispetto a fori da 1 1/8″ di diametro.
  • Con una punta a coclea il Milwaukee può fare un foro da 1 pollice e il DeWALT un foro da 7/8″.

Le specifiche per la foratura nella muratura mi hanno sorpreso:

  • Il Milwaukee può fare un foro da 5/8″ e il DeWALT da ¼”? Difficile da credere, deve essere più vicino a 3/4 di pollice.
  • Il prezzo di un kit Milwaukee è il 28% in più rispetto al kit DeWALT, che offre due batterie da 2 Ah rispetto alla batteria da 1,5 Ah del Milwaukee.

Sarò un orgoglioso proprietario di uno qualsiasi di questi kit di trapani. Entrambi vi serviranno bene e dureranno una vita. La differenza di prezzo è sostanziale che mi ha sorpreso, il Milwaukee non offre il 28% di valore in più rispetto al DeWALT. Giallo per San Valentino per favore! Non il solito rosso questa volta.

Lascia un commento