Ordini di non contatto nella contea di Prince William

Un ordine di non contatto nel contesto di un vincolo significa che l’imputato non può impegnarsi in alcuna forma inammissibile di contatto con la presunta vittima mentre è in attesa di giudizio. Gli ordini di non contatto nella Contea di Prince William possono proibire tutte le forme di contatto con la presunta vittima, o possono proibire certi tipi di contatto come il contatto fisico o le comunicazioni elettroniche. Per fare questa determinazione, il tribunale prevede che ci possa essere qualche forma di contatto accidentale quando entrambe le parti sono presenti in tribunale.

Le condizioni di un ordine di non contatto possono essere estremamente severe, e le punizioni per la violazione di questi ordini possono essere ancora più severe. Se un giudice emette un ordine di non contatto in attesa del vostro caso di violenza domestica, un avvocato esperto potrebbe spiegare le condizioni dell’ordine contro di voi per assicurarsi che state seguendo l’ordine in ogni momento.

Cosa comporta un ordine di non contatto?

La condizione di non contatto della Contea di Prince William ha dei requisiti specifici che l’accusato dovrebbe seguire in attesa del processo. Qualsiasi forma di divieto di contatto che un giudice impone a un imputato può includere contatti diretti e indiretti. Pertanto, un accusato non può manipolare le condizioni dell’ordine facendo contattare la presunta vittima da una terza parte per conto dell’accusato. L’unico tipo di parte che può comunicare con un titolare di un ordine di protezione è l’avvocato dell’imputato, e questo può essere fatto solo per periodi di tempo limitati e per scopi legati al caso attuale. Occasionalmente, il tribunale permette di specificare il contatto con terzi intermediari tra l’imputato e la presunta vittima su questioni necessarie come il recupero di proprietà comuni o la supervisione di bambini condivisi.

Conseguenze per la violazione di un ordine di non contatto per violenza domestica

Il tribunale punisce il mancato rispetto di un ordine di non contatto della contea di Prince William aumentando la severità delle condizioni poste sul legame dell’imputato o revocando il legame dell’imputato e costringendolo ad aspettare in prigione in attesa del processo. Un tribunale può attuare queste punizioni anche se la parte protetta sceglie di contattare l’accusato in violazione dell’ordine. La violazione di un ordine di non contatto può anche creare prove incriminanti che l’accusa può utilizzare per condannare l’imputato al processo o aumentare la gravità della pena dell’imputato una volta condannato.

Condizioni per il rilascio dopo l’arresto

Un avvocato di violenza domestica della contea di Prince William può sostenere che il tribunale dovrebbe concedere all’imputato la libertà provvisoria perché non rappresenterebbe un ulteriore pericolo per la presunta vittima mentre il caso è in corso e perché ci si può ragionevolmente aspettare che l’imputato torni in tribunale per tutte le date del processo.

Se il giudice permette la libertà provvisoria, può imporre una garanzia monetaria se l’imputato ha una storia criminale notevole, così come una condizione di non contatto se la presunta lesione è significativa. Una condizione standard di qualsiasi legame è che l’accusato non può commettere ulteriori violazioni della legge mentre è rilasciato, e non può lasciare lo stato fino alla fine del caso. Un giudice potrebbe anche imporre un coprifuoco in base al quale qualcuno deve lasciare e tornare a un indirizzo specifico ogni giorno o mettere la persona sotto supervisione preprocessuale. La supervisione preprocessuale potrebbe avere alcuni requisiti, inclusi incontri di routine, telefonate, test antidroga e altri obblighi di monitoraggio con un ufficiale di supervisione locale.

Contattare un avvocato per saperne di più sugli ordini di non contatto della contea di Prince William

Essere rilasciati in attesa del processo per un caso di violenza domestica può permettere a un presunto colpevole di continuare le sue responsabilità quotidiane e la sua routine. Tuttavia, questo rilascio potrebbe venire con condizioni rigorose, tra cui un ordine di non contatto. Se un giudice emette uno di questi ordini contro di voi, un avvocato esperto può aiutarvi a navigare nelle sue condizioni. Per saperne di più sugli ordini di non contatto nella contea di Prince William, mettetevi in contatto con un professionista legale.

Lascia un commento