Può sniffare shampoo per bambini come risciacquo nasale prevenire la Covid?

shampoo per bambini come risciacquo nasale per la Covid

Shampoo per bambini è usato dai medici come risciacquo nasale

L’idea di sniffare shampoo per bambini non è così folle come potrebbe sembrare. I rinologi, medici specializzati nel trattamento delle malattie del naso e dei seni paranasali, usano da anni lo shampoo per bambini nei risciacqui nasali. Rispetto al risciacquo con acqua salata, lo shampoo per bambini fa un lavoro migliore per eliminare virus e batteri che possono causare infezioni post-chirurgiche. Questo perché gli agenti detergenti nello shampoo possono dissolvere le membrane protettive di alcuni batteri e virus, inattivandoli. Tuttavia, fino a poco tempo fa, non c’erano prove che lo shampoo per bambini potesse essere efficace contro il Severe Acute Respiratory Syndrome Coronavirus 2 (SARS-CoV-2) che causa il Covid.

Lo shampoo per bambini può prevenire la Covid

I ricercatori del Penn State College of Medicine hanno testato questa ipotesi in laboratorio usando soluzioni contenenti un ceppo di coronavirus umano che è geneticamente simile alla SARS-CoV-2. Le soluzioni sono state poi trattate con vari agenti, tra cui lo shampoo per bambini Johnson and Johnson. Hanno poi messo le soluzioni trattate in contatto con cellule umane coltivate e misurato la crescita del virus. I risultati, pubblicati nel Journal of Medical Virology di settembre 2020, mostrano che una soluzione all’1% di shampoo per bambini ha disattivato il 99,9% di questo coronavirus dopo due minuti di esposizione.

covid19

I test di laboratorio sono utili ma ovviamente la prova migliore verrebbe da uno studio sugli esseri umani. Questo è esattamente ciò che il dottor Justin Turner, un rinologo della Vanderbilt University, ha proposto. Il dottor Turner ha avviato una sperimentazione clinica per misurare come il risciacquo del naso con shampoo per bambini diluito riduce i sintomi del Covid e come la malattia si diffonde. Lo studio è stato avviato nel maggio del 2020, ma purtroppo i risultati attesi non sono previsti fino al giugno del 2022.

Perché lo shampoo per bambini è meglio di quello normale?

Nel caso vi stiate chiedendo perché lo shampoo per bambini è al centro di questi studi, è a causa di ciò che contiene e di ciò che NON contiene. Come si può intuire, lo shampoo per bambini è formulato per essere più delicato di altri tipi di shampoo. Se esaminate la lista degli ingredienti, vedrete sostanze chimiche come il Cocamidopropyl betaine, il Decyl glucoside, il Sodium cocoyl isethionate, il Sodium methyl cocoyl taurate e il Lauryl glucoside. Gli shampoo regolari, d’altra parte, contengono tipicamente ingredienti come Ammonio/Sodio lauril solfato e Ammonio/Sodio laureth solfato.

Questa differenza significa che gli shampoo per bambini sono sostanzialmente diversi dagli shampoo regolari che sono formulati con detergenti anionici come lauril solfati e laureth solfati che puliscono e forniscono schiuma copiosa. Tuttavia, i solfati sono detergenti così potenti che possono anche irritare la pelle e le mucose. Gli shampoo per bambini usano tensioattivi più delicati (conosciuti come tensioattivi anfoteri) che puliscono senza causare quella sensazione di bruciore – questo è uno dei motivi per cui gli shampoo per bambini sono etichettati come “senza lacrime”. I tensioattivi anfoteri generano anche meno schiuma dei solfati, il che è un bene per un’applicazione di risciacquo nasale.

Gli shampoo per bambini fanno anche buoni risciacqui nasali a causa di ciò che NON contengono. Di solito sono formulati senza agenti condizionanti come i siliconi e gli oli che mantengono i capelli lisci e senza crespo. Mentre questi ingredienti sono desiderabili in un prodotto destinato a idratare i capelli danneggiati dal calore o trattati a colori, non sono utili in un risciacquo nasale.

Lo shampoo per bambini non è una cura per il Covid

Anche se questi studi stabiliscono che lo shampoo per bambini è efficace contro il Covid, tenete presente che sarà un trattamento preventivo, piuttosto che curativo. Non ucciderà TUTTO il virus, ma dovrebbe ridurre significativamente la carica virale. Questo è importante perché la quantità di virus a cui sei esposto è un fattore importante nel determinare se contrarrai o meno la malattia. Inoltre, se il virus si è già diffuso nel tuo corpo, pulire il naso non ti curerà, ma può ridurre la quantità di virus che si diffonde ad altri.

Dove saperne di più

Se sei interessato a saperne di più sui benefici del risciacquo del naso con lo shampoo per bambini per Covid o per un’infezione del seno, puoi programmare una consultazione telematica con il Dr. Caballero presso Advanced Sinus and Allergy Center chiamando il numero 847 655-7442.

Impact of Nasal Saline Irrigations on Viral Load in Patients With COVID-19

https://clinicaltrials.gov/ct2/show/NCT04347538

Treatments that target the coronavirus in the nose might help prevent COVID-19

Treatments that target the coronavirus in the nose might help prevent COVID-19

Mouthwashes, oral rinses may inactivate human coronaviruses

https://news.psu.edu/story/635101/2020/10/19/research/mouthwashes-oral-rinses-may-inactivate-human-coronaviruses

Author

Randy Schueller Randy is Director of Operations for Advanced Sinus and Allergy Center. He has over 30 years experience in Research and Development and is a member of the National Association of Science Writers.

Lascia un commento