Qual è il vero significato del Día De La Candelaria?

La celebrazione de ‘la Candelaria’ è ufficialmente conosciuta come la Festa di Nostra Signora della Candelaria o Festa della Candelaria, che celebra l’apparizione della Vergine della Candelaria a Tenerife, Isole Canarie, nel sud-ovest della Spagna all’inizio del XV secolo. Le celebrazioni più comuni hanno luogo il 2 febbraio, che segna la presentazione ufficiale di Gesù al Tempio di Gerusalemme, 40 giorni dopo Natale, quando la Vergine Maria è stata purificata e non rimangono tracce di sangue dal parto, secondo la legge del Vecchio Testamento.

In Messico, è consuetudine che la persona che ha ottenuto ‘el niño’ nella ‘Rosca de Reyes’ debba preparare tamales e atole, entrambi piatti a base di mais. Questa tradizione ha anche radici pre-ispaniche, poiché molti abitanti dei villaggi portavano il loro mais alla chiesa per far benedire i loro raccolti dopo aver piantato i semi per il nuovo ciclo agricolo che stava iniziando. Lo facevano il 2 febbraio, che era l’undicesimo giorno del primo mese del calendario azteco.

Nel Messico centrale, la gente veste una statuetta di Gesù Bambino e la porta alla messa prima di metterla in una nicchia dove “vivrà” per il resto dell’anno. Questo può essere nella casa di qualcuno o in una chiesa ed è considerato un grande onore essere scelto come custode di Gesù Bambino. Chi ospita Gesù Bambino di solito deve essere aperto ai visitatori per la maggior parte del tempo e deve condividere il suo cibo con coloro che vengono a vederlo.

In Perù la Fiesta de la Candelaria è un festival in onore della Vergine della Candelaria, patrona della città di Puno ed è uno dei più grandi festival di cultura, musica e danza del paese.

  • 846 voti

Lascia un commento