t.His | Rock This Revival

La preghiera è importante perché è il modo in cui otteniamo potere e fiducia.

Dubbio, caos e confusione sono opere del nemico. Farà di tutto per offuscare il tuo giudizio, ingombrare i tuoi pensieri e tenerti in dubbio.

La preghiera è necessaria per costruire potere e fiducia.

Troverai il tuo Padre celeste in piedi su un terreno piano. Lui non vacilla. Non cambia. È lo stesso ieri, oggi e domani. Puoi contarci.

Ora abbiamo questa luce che brilla nei nostri cuori, ma noi stessi siamo come fragili vasi di argilla, che contengono questo grande tesoro. Questo rende chiaro che il nostro grande potere viene da Dio, non da noi stessi (2 Corinzi 4:7).

Prego anche che tu capisca l’incredibile grandezza del potere di Dio per noi che gli crediamo. Questa è la stessa potente potenza che ha risuscitato Cristo dai morti e lo ha fatto sedere al posto d’onore alla destra di Dio nei regni celesti (Efesini 1:19-20).

Perché Dio non ci ha dato uno spirito di timore e timidezza, ma di forza, amore e autodisciplina (2Timoteo 1:7).

Perché tu sai che quando la tua fede è messa alla prova, la tua resistenza ha la possibilità di crescere. Allora lasciala crescere, perché quando la tua resistenza sarà pienamente sviluppata, sarai perfetto e completo, senza aver bisogno di nulla (Giacomo 1:3-4).

La preghiera è importante perché è il modo in cui rimproveriamo il diavolo.

Il diavolo è implacabile nella sua ricerca di te, quindi tu devi essere implacabile nel rimproverarlo. Ogni giorno. Ogni ora. Ogni minuto, se necessario.

Fate come la donna in War Room; state alla porta e dichiarate: “Non puoi avere il mio matrimonio. Non puoi avere mia figlia. E sicuramente non puoi avere il mio uomo. Questa casa è sotto una nuova gestione, e questo significa che tu sei fuori!”.

Forse è solo un film, ma una chiara prova che la preghiera è necessaria.

Perciò umiliatevi davanti a Dio. Resistete al diavolo e lui fuggirà da voi. Avvicinatevi a Dio e Dio si avvicinerà a voi (Giacomo 4:7).

Usiamo le armi della giustizia nella mano destra per attaccare e nella mano sinistra per difenderci (2 Corinzi 6:7).

“Allontanati da me, Satana! Tu sei una trappola pericolosa per me. Tu vedi le cose solo da un punto di vista umano, non da quello di Dio” (Matteo 16:23).

Allora Gesù gli disse: “Vattene, Satana! Perché sta scritto: ‘Adorerai il Signore tuo Dio e non servirai che lui'”. (Matteo 4:10).

La preghiera è importante perché è il modo in cui scacciamo i demoni nella nostra vita.

Fa attenzione a ciò che permetti nella tua vita. Fai attenzione alle porte che apri.

Quello che sembra un divertimento innocente potrebbe essere solo il modo in cui il nemico si insinua e crea una roccaforte.

Le tavole Ouija, la lettura della mano e i tarocchi sono molto più pericolosi di quanto tu possa immaginare. Pregare è necessario se vuoi liberare la tua vita da queste cose.

Il nemico fiuta i punti deboli, le ferite non guarite, il perdono, e li usa per farci a pezzi. Ma tu puoi prendere il controllo con la preghiera.

Gesù chiamò a sé i suoi dodici discepoli e diede loro l’autorità di scacciare gli spiriti maligni e di guarire ogni malattia e infermità (Matteo 10:1).

Gesù mandò i dodici apostoli con queste istruzioni: Andate e annunciate loro che il regno dei cieli è vicino. Guarite i malati, risuscitate i morti, curate i lebbrosi e scacciate i demoni (Matteo 10:5-8).

Poi ne nominò dodici e li chiamò suoi apostoli. Dovevano accompagnarlo e li avrebbe mandati a predicare, dando loro l’autorità di scacciare i demoni (Marco 3:14-15).

La preghiera è importante perché è terapeutica.

Quando ti sembra che il tuo mondo stia andando fuori controllo. Quando le tempeste colpiscono. Quando sei preso dalla preoccupazione. Quando la malattia e la stanchezza colpiscono. Lascia che la preghiera sia la tua stabilità, la tua calma, la tua tranquillità.

Lì troverai riposo e guarigione.

Gesù rispose: “Perché hai paura? Avete così poca fede!”. Poi si alzò e rimproverò il vento e le onde, e improvvisamente ci fu una grande calma (Matteo 8:26).

Gesù stava dormendo in fondo alla barca con la testa su un cuscino. I discepoli lo svegliarono. Gridarono: “Maestro, non ti importa che stiamo per affogare”. Quando Gesù si svegliò, rimproverò il vento e disse alle onde: “Silenzio! State fermi!” Improvvisamente il vento cessò e ci fu una grande calma (Marco 4:38).

“Figlia, la tua fede ti ha fatto guarire. Vai in pace. La tua sofferenza è finita” (Marco 5:34).

“Non aver paura. Abbi solo fede” (Marco 5:36).

La preghiera è importante perché è la prova di una giusta relazione.

Ringraziamento. Lode. Adorazione. Preghiera.

Se questi atti hanno un posto nella tua vita quotidiana, allora c’è una buona probabilità che tu sia in relazione con Gesù Cristo. E questo, amico mio, è il posto migliore dove stare. Per non dire il più sicuro!

Perché Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo unico Figlio, affinché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna. Dio ha mandato suo Figlio nel mondo non per giudicare il mondo, ma per salvare il mondo attraverso di lui (Giovanni 3:16-17).

“Devi amare il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente. Questo è il primo e più grande comandamento (Matteo 22:37).

Ma io ricambio l’amore indefettibile per mille generazioni a coloro che mi amano e obbediscono ai miei comandi (Esodo 20:6).

In conclusione

Così ci siamo. Dodici ragioni per rendere la preghiera parte della tua vita quotidiana. Non pensarla come un bonus o un passatempo. La preghiera è importante!

Lascia un commento